AUGURI PRESIDENTE MATTARELLA

Castel Gandolfo 1 febbraio 2015

Al Presidente della Repubblica On.le Prof. Sergio Mattarella Quirinale Roma

Presidente,

in qualità di Sindaco della Città di Castel Gandolfo e Presidente dell’Associazione Città per la Fraternità, Le porgo il più deferente saluto ed augurio per l’alta carica a cui è stato chiamato, con la certezza che il Suo noto impegno per il bene della Nazione è il miglior viatico per attenderci anni in cui l’Italia possa donare a se stessa e al Mondo i valori di cui è da sempre portatrice.

 La nostra Associazione che raggruppa Comuni italiani e non solo, vuole affermare innanzitutto il paradigma della Fraternità che ci impegniamo a considerare e a vivere come una categoria politica che sentiamo faccia da collante e da ponte agli altri due principi di Uguaglianza e Libertà.

Inoltre vuole essere un’esperienza di dialogo e confronto ed una rete tra Comuni ed altri Enti Locali che sentono, nell’ambito del più vasto e complesso lavoro di tipo politico-amministrativo, di promuovere un laboratorio permanente di esperienze positive da mettere in rete e moltiplicare dove vengano in rilievo la pace, i diritti umani, la giustizia sociale e appunto la fraternità universale. Dalle Sue prime parole, accompagnate da gesti inequivocabili, La sentiamo Persona vicina e attenta e che potrà suggerirci importanti passi che orientino il cammino della nostra piccola, ma leale realtà.

Auguri di vero cuore, Presidente, buon lavoro e ci consideri suoi fedeli amici e collaboratori per il Bene Comune del Paese.

La Presidente, Sindaco di Castelgandolfo, Milvia Monachesi

Tags: ,

premio_internazionale_chiaralubich

Entra nell'Area Riservata

log-in area riservata

Segui l'associazione sul web

g5042    g5049    g5063    g5146